A Catanzaro arriva la “PrimaVera in Maschera”

primavera in maschera catanzaro 2023Una due giorni, dal 22 al 23 aprile, che vedrà sfilare in città oltre 50 maschere provenienti dalle diverse regioni d'Italia

A Catanzaro l’arrivo della primavera si festeggia in un modo del tutto originale con la manifestazione “PrimaVera in Maschera”. Una due giorni, dal 22 al 23 aprile 2023, che vedrà arrivare in città oltre 50 maschere provenienti dalle diverse regioni d’Italia.

Enzo Colacino, uno dei promotori, si è detto “orgoglioso di essere riuscito a realizzare questo lavoro che da tempo faccio insieme ad Alessio Bressi nei vari carnevali di Italia, perché era il mio sogno regalare a Catanzaro e ai catanzaresi una sfilata di maschere come accade nelle altre parti del Paese”.

Protagoniste dell’iniziativa le maschere della tradizione calabrese, Giangurgolo e Calabrisella, che sfileranno insieme ai famosi Pulcinella, Balanzone e Capitan Fracassa, portando in scena uno spettacolo coloratissimo per le vie catanzaresi. Significativa la sinergia che gli organizzatori hanno saputo creare con l’Amministrazione Comunale, sostenitore del progetto.

Musica e canti nelle vie principali della Marina e sul lungomare, dove in molti sono giunti per assistere alla sfilata che si concluderà con l'assaggio del morzello, piatto tipico della città dei Tre Colli.

La sfilata di "PrimaVera in Maschera" partirà alle ore 15:00 dal Parco Gaslini, Catanzaro Lido. Domenica 23, invece, la sfilata inizierà alle 9.30 da piazza Roma, Catanzaro centro storico,  percorrendo tutto corso Mazzini arriverà fino al complesso monumentale San Giovanni per chiudersi al Parco della Biodiversità dove le maschere resteranno a disposizione dei curiosi.

Abbiamo 370 visitatori online